Italiano
Gamereactor
news
Battlefield 2021

Rumour: Battlefield 2021 potrebbe essere incluso su Xbox Game Pass dal day-one

Emergono alcune indiscrezioni da un insider.

Anche se in passato sono già arrivati giochi di terze parti dal ​​primo giorno su Xbox Game Pass, si trattava principalmente di titoli indie e piccoli come Mutant Year Zero: Road to Eden. Ma ad aprile le cose sono cambiate, visto che due titoli molto importanti e attesi - Outriders e MLB The Show 21 - sono entrambi stati pubblicati dal giorno 1 sul servizio in abbonamento di Microsoft.

Partiamo dal presupposto che non si tratta di qualcosa una tantum, ma piuttosto di una nuova strategia di Microsoft e, a giudicare da alcuni importanti addetti ai lavori, sembra proprio che questa sia la nuova direzione. Ospite al Podcast XboxEra , il noto insider Shpeshal Ed ha condiviso alcune notizie piuttosto spettacolari in tal senso:

"Ecco cosa posso dire: c'è un certo sparatutto in prima persona AAA di terze parti che molto probabilmente verrà lanciato su Game Pass questo autunno."

Non ci sono davvero molti giochi che si adattano a questa descrizione in arrivo questo autunno, e tra le possibili opzioni è difficile non pensare al prossimo Battlefield o Call of Duty. Visto che Sony ha i diritti di marketing per quest'ultimo, sostanzialmente viene automatico pensare al primo. Altri due addetti ai lavori, Okami e Tom Henderson sembrano puntare in questa direzione.

Non conosciamo ancora alcun dettaglio su Battlefield 2021, se non che rientra tra quei titoli che verranno condivisi questo autunno, il che è stato confermato durante una teleconferenza sui guadagni di EA all'inizio di febbraio. Si spera che venga annunciato molto presto con la conferma che verrà effettivamente rilasciato direttamente su Xbox Game Pass dal primo giorno.

Battlefield 2021

Si ringrazia Wccftech

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.