Italiano
Gamereactor
news
Sea of Thieves

Rumour: Xbox Sea of Thieves è in arrivo su PlayStation e Switch

Prima Hi-Fi Rush e ora questo. Certo, sembra che Microsoft stia prendendo molto sul serio i giochi multipiattaforma.

HQ

La scorsa settimana, Nate the Hate ha fatto impazzire i fanboy e molti giocatori in generale affermando che un gioco first-party di Xbox sarebbe arrivato su altre console nel prossimo futuro. Ciò ha portato a molte teorie e affermazioni sul fatto che si tratti di Hi-Fi Rush lanciato sia su Nintendo Switch che su PlayStation. Piuttosto interessante, dato che il sottoscritto e alcuni altri hanno sentito che alcune esclusive Xbox (e PC) diventeranno multipiattaforma nel 2024. Ecco un altro esempio.

Il buon vecchio Jeff Grubb di Giant Bomb afferma che alcune delle sue fonti affermano che Sea of Thieves potrebbe arrivare anche su PlayStation e Nintendo Switch. Stephen Totilo sostiene alcune di queste affermazioni, ma la sua fonte non ha mai detto nulla sulla console di Nintendo. Dice che il piano originale era che Sea of Thieves venisse lanciato su PS4 e PS5 "all'inizio del 2024", tuttavia, quindi non dovremo aspettare molto per vedere se è vero o meno.

In ogni caso, è abbastanza chiaro che le dichiarazioni di Phil Spencer e altri di Microsoft e Xbox Game Studios sul voler portare i loro giochi su ancora più piattaforme in futuro erano vere. Questo, come previsto, ha fatto infuriare i fanboy sui social media e sui forum, quindi speriamo che Spencer e la sua crew facciano una dichiarazione ufficiale come parte del presunto Developer Direct della prossima settimana, al più tardi prima che Internet esploda.

Cosa pensereste se giochi come Sea of Thieves, Hi-Fi Rush, Starfield e The Elder Scrolls VI venissero lanciati su PlayStation e console Nintendo un anno o più dopo il lancio iniziale di Xbox?

Sea of Thieves

Testi correlati

0
Sea of ThievesScore

Sea of Thieves

RECENSIONE. Scritto da Kieran Harris

L'avventura piratesca di Rare ha sciolto gli ormeggi e dopo una settimana in sua compagnia, siamo pronti a dare il nostro verdetto.



Caricamento del prossimo contenuto