Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Shadow of the Tomb Raider

Shadow of the Tomb Raider ha avuto una partenza molto lenta

Il Presidente di Square Enix Yosuke Matsuda ha parlato dei risultati deludenti, insieme a Just Cause 4.

All'inizio di questo mese Square Enix ha diffuso il suo rapporto sulle entrate del terzo trimestre conclusosi il 31 dicembre, durante il quale abbiamo scoperto che le vendite nette sono cresciute in termini di intrattenimento digitale rispetto allo scorso anno, grazie a titoli come Shadow of the Tomb Raider, tuttavia, un nuovo report di GamesIndustry.biz mostra che l'ultimo viaggio di Lara Croft non è stato esattamente un successo strepitoso.

Durante una call con gli investitori, il Presidente della compagnia Yosuke Matsuda, ha dichiarato che questa ultima iterazione della trilogia è partita debole e ha distribuito 4,12 milioni di unità tra settembre e il 31 dicembre. Anche Just Cause 4 non è andato bene come previsto, e entrambi hanno contribuito al fatto che le vendite nette sono complessivamente diminuite del 4,8% su base annua, con profitti che calano anche del 60,1%.

Matsuda spera che entrambi i titoli continueranno a vendere, ma alla fine hanno concluso che entrambi i giochi "non sono stati in grado di offrire un'esperienza che fosse abbastanza nuova da permettere ai giocatori di comprarli prima di uno degli altri numerosi titoli importanti sul panorama competitivo".

Scopriamo inoltre dalla stessa relazione che la società vuole ristrutturarsi, passando da 11 divisioni aziendali a quattro in questo anno fiscale in modo da ridistribuire le risorse.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Shadow of the Tomb Raider

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto