Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
news
Red Dead Redemption 2

Take-Two rassicura gli investitori: "Nessun altro addio in Rockstar"

Dopo l'addio di Dan Houser, il CEO Strauss Zelnick ha detto che l'azienda non potrebbe andare meglio di così.

L'altro giorno l'industria videoludica è stata colta di sorpresa nellì'apprendere che Dan Houser, cofondatore di Rockstar, avrebbe lasciato l'azienda, e questa notizia ha causato un calo nel valore azionario di Take-Two . Tuttavia, l'amministratore delegato dell'editore, Strauss Zelnick, si è subito mosso per calmare gli investitori rassicurandoli sul fatto che "le cose non potevano andare meglio" nonostante l'abbandono di uno dei creativi chiave dello studio.

Dan Houser ha dato un contributo enorme nel successo di Rockstar, lo studio di alcuni dei giochi più popolari al mondo, tra cui Grand Theft Auto V e Red Dead Redemption 2. Pertanto, la notizia della sua partenza ha fatto emergere domande da parte degli investitori, ma Zelnick, parlando durante una recente earning call, sembrava di buon umore.

"I risultati di Rockstar Games continuano a essere straordinari, con il lancio di nuovi contenuti sia per Grand Theft Auto Online che per Red Dead Online. È incredibilmente gratificante vedere Grand Theft Auto V vendere 120 milioni di unità e Red Dead Redemption 2 fino a 29 milioni unità con il lancio su PC e Stadia. L'etichetta non è mai stata così forte. Siamo incredibilmente ottimisti ed entusiasti. Allo stesso tempo siamo grati a Dan per il suo contributo e gli auguriamo ogni bene ".

Naturalmente, c'è un altro Houser in Rockstar, Sam, che resta impegnato a lavorare attivamente nello studio, secondo Zelnick.

"In genere non parlo per altre persone, ma posso tranquillamente farlo in questo caso e dire che Sam è fortemente impegnato nell'organizzazione e che io e lui lavoriamo a stretto contatto insieme. È un piacere enorme poter essere in affari con Sam e tutto il team di Rockstar. Dal punto di vista culturale, ho visto miglioramenti continui in Rockstar, francamente. Ho visto solo crescita, impegno e innovazione ".

Zelnick ha poi aggiunto: "Rockstar Games ha fissato uno standard per cercare sempre di migliorare la qualità delle sue operazioni, la qualità del modo in cui lavorare e la qualità della loro cultura. Francamente non potrei essere più orgoglioso di quanto efficacemente operi l'etichetta ".

Il capo del Take-Two ha concluso aggiungendo che "le cose non potrebbero andare meglio" in studio. "E per essere molto precisi: no, non ci aspettiamo altri addii", ha concluso.

Red Dead Redemption 2

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto