Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news

Tencent è diventato un investitore di maggioranza nello sviluppatore di Rime Tequila Works

Lo sviluppatore spagnolo sta lavorando al nuovo Song of Nunu: A League of Legends Story.

HQ

Tencent non è nuova quando si tratta di fare acquisizioni di sviluppatori videoludici, e oggi non è diverso. È stato rivelato che il colosso tecnologico cinese ha acquisito una quota di maggioranza nello sviluppatore spagnolo Tequila Works, uno studio noto per la fornitura di Rime, e sta anche lavorando al prossimo Song of Nunu: A League of Legends Story.

Nel post del blog che annuncia l'acquisizione, il CEO di Tequila Works Raúl Rubio ha dichiarato che Tencent è "un partner che può apprezzare il valore dei migliori talenti creativi con l'originalità come bandiera. Uno che rispetta la nostra indipendenza e libertà creativa".

Per quanto riguarda ciò che questa acquisizione significherà per il futuro di Tequila Works, Rubio ha poi aggiunto: "Questa partnership ci consentirà di concentrarci sul portare le IP originali per cui siamo conosciuti a livelli più alti e creare le migliori esperienze che possiamo sognare".

Non è stato menzionato nessuno dei dati finanziari dietro l'acquisizione, ma l'analista di settore Daniel Ahmad ha fornito un un po' di colore alla follia di acquisizioni di Tencent negli ultimi due anni, affermando:

"Tencent ha investito o acquisito oltre 100 società legate ai giochi nel 2021. Un aumento di oltre 3 volte rispetto al 2020.

Finora ha già investito in altri 10+ quest'anno".

In cosa pensi che investirà Tencent in futuro?

Tencent è diventato un investitore di maggioranza nello sviluppatore di Rime Tequila Works


Caricamento del prossimo contenuto