Italiano
Gamereactor
news
Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2

Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 rimandato al 2022

E cambiano anche gli sviluppatori.

Era oramai sotto gli occhi di tutto il fatto che Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 avesse qualche problema, dopo che lo scorso agosto il gioco è stato rimandato e il suo creative director ha abbandonato il progetto, quindi non siamo sorpresi dalla notizia che sopraggiunge oggi.

Paradox, l'editore del gioco, ha dichiarato che Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 non riuscirà ad approdare neanche nel 2021, ma è stato rimandato al 2022. La ragione ufficiale è che lo sviluppo del gioco sta richiedendo molto più tempo del previsto a causa della pandemia, ma un'altra parte dell'annuncio fa capire che in realtà c'è qualcos'altro sotto:

"Abbiamo anche deciso che Hardsuit Labs non guiderà più lo sviluppo di Bloodlines 2 e abbiamo avviato una collaborazione con un nuovo studio per terminare il lavoro sul gioco. È stata una decisione difficile, ma siamo convinti che questa sia la strada più giusta da seguire per rendere giustizia al gioco".

Era da un po' che si parlava di problemi tra Paradox e Hardsuit, e questa decisione, così come la comunicazione ufficiale, ne rappresentano in qualche modo una conferma. Non è stato ancora comunicato chi saranno i nuovi sviluppatori, e restiamo in attesa di maggiori dettagli a breve.

Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.