Italiano
news
Disintegration

Disintegration: a novembre verranno chiusi i server multiplayer

La porzione online del nuovo shooter sci-fi non è stata molto amata.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ci è piaciuto molto Disintegration quando è arrivato su PC, PS4 e Xbox One a giugno (puoi leggere la nostra recensione, se ti va), ma la parte multiplayer del gioco, in cui squadre di giocatori controllano piccole unità da cicli gravitazionali fluttuanti e si facevano saltare in aria a vicenda, non si è rivelata altrettanto popolare come avrebbe voluto lo sviluppatore V1 Interative.

Stando così le cose, in un nuovo blogpost, lo studio ha annunciato che il supporto multiplayer per il gioco terminerà il 17 novembre. Il primo cambiamento è la rimozione del negozio in-game, avvenuta questa settimana. Successivamente, a metà novembre, Disintegration si trasformerà in un'esperienza singleplayer e il sole tramonterà sui server multiplayer del gioco.

"Sia dal team di sviluppo di V1 Interactive che dal gruppo editoriale di Private Division, sosteniamo i rischi creativi che si assumono per lanciare un gioco così unico e rivoluzionario creato da questo piccolo ma talentuoso e appassionato team", si legge nella dichiarazione.

"Sebbene la nostra base giocatori abbia mostrato interesse per la campagna per giocatore singolo, il gioco ha sfortunatamente faticato a creare un pubblico significativo necessario per un'esperienza multiplayer avvincente. Dopo aver valutato le opzioni, abbiamo deciso collettivamente di abbandonare il supporto multiplayer".

Se sei uno dei pochi che ha continuato a giocare in multiplayer con questo sparatutto sci-fi, hai ancora un paio di mesi per sfruttarlo.

Disintegration

Testi correlati

DisintegrationScore

Disintegration

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

Starcraft incontra Titanfall che incontra Suicide Squad nel gioco di debutto di V1 Interactive.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.